Zero waste : negozio di prodotti ecoresponsabili e riutilizzabili

Fai da te: 7 ricette di gel antibatterico Lecture : 8 min
  1. Home
  2. News
  3. Stile di vita
  4. Fai da te: 7 ricette di gel antibatterico

Fai da te: 7 ricette di gel antibatterico

Tenere le mani pulite all'esterno non è un compito facile. Preparate il vostro gel antibatterico efficace con ingredienti facili da trovare. In questo modo non avrete problemi a tenere le mani pulite, anche quando siete fuori casa. Ecco 7 ricette per preparare la vostra soluzione idroalcolica a casa.

Volete iniziare a produrre il vostro gel antibatterico fatto in casa? Ecco alcuni consigli e ricette per iniziare. Efficaci come quelli venduti nelle farmacie o nei supermercati, potrete pulirvi le mani ovunque vi troviate.

Perché usare il gel idroalcolico?

Gel hydroalcoolique

In questo periodo di epidemia di Covid-19, il gel idroalcolico è diventato insispensabile per chiunque. Lavare le mani è uno dei gesti di barriera da adottare per prevenire la diffusione della malattia. Eppure molti credevano che l'alcol nel gel antibatterico fosse più potente del sapone stesso.

Il gel idroalcolico è un modo per pulire le mani quando il sapone e l'acqua non sono disponibili. Si tratta infatti di una soluzione alternativa per tenere le mani pulite in determinate circostanze (trasporti pubblici, negozi, uffici, ecc.).

Il suo scopo è quello di eliminare batteri e microbi dalle mani, ma deve essere usato con moderazione. Infatti, le formule contenenti alcool asciugano l'epidermide e dovrebbero essere usate eccezionalmente con i bambini.

Perché creare il proprio gel antibatterico?

gel hydroalcoolique DIY

Come per tutti i prodotti fatti in casa, gli ingredienti del vostro gel idroalcolico saranno scelti da voi e potranno quindi essere più affidabili di quelli acquistati nei negozi. Infatti, molti dei gel acquistati in negozio sono sospettati di contenere perturbatori endocrini e altre sostanze chimiche discutibili.

Attualmente, anche se le scorte sono tornate, la carenza di gel ha spinto la gente a fare il proprio prodotto a casa. Si tratta di un'attività divertente e pratica, poiché molte persone ne hanno bisogno quotidianamente (personale medico, venditori, autisti, fattorini, fattorini, postini, cassieri, ecc.)

Come si fabbricare il proprio gel idroalcolico fatto in casa con l'alcol?

Qui ci sono diverse ricette da provare per scoprire quale vi piacerà di più. Sappiate però che tutti i gel nelle seguenti ricette faranno il loro lavoro. Ecco un piccolo consiglio: invece di buttare via i vecchi contenitori, riutilizzateli per i vostri intrugli fatti in casa!

Gel hydroalcoolique maison

La ricetta più semplice da realizzare

Cosa serve per circa 50 ml

  • Un flacone nuovo o riutilizzato
  • 30 ml di gel di aloe vera
  • 10 gocce di olio essenziale dell'albero del tè
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 5 ml di olio vegetale a scelta (cocco, girasole, mandorla dolce, oliva, jojoba, lino, camelina...)
  • 15 ml di alcol a 70 o 90 °C
  • Un imbuto (opzionale)

Come procedere?

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene per ottenere una consistenza omogenea.

Versare la miscela nel tubo vuoto utilizzando un piccolo imbuto. Se non ne avete uno, togliete il tappo dal flacone e pizzicatelo. Immergere l'apertura del contenitore nel gel e rilasciare la pressione. Il gel si solleverà il tubo. Fare questo fino a quando il gel non viene completamente assorbito.

Una volta che è nel contenitore, è possibile utilizzarlo ogni volta che se ne ha bisogno.

Una ricetta per "svuotare la dispensa"

Quello che serve per 50 ml di prodotto:

  • Un flaconcino
  • 25 ml di gel di aloe vera
  • 20 ml di vodka
  • 6 gocce di olio essenziale di Tea tree o palmarosa
  • 6 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 6 gocce di olio essenziale di geranio
  • 6 gocce di olio essenziale di limone
  • 6 gocce di vero olio essenziale di lavanda

Come procedere?

Versare il gel di aloe vera direttamente in un contenitore pulito, quindi aggiungere gli oli essenziali e l'alcool.

Agitare bene e il gel è pronto all'uso. Attenzione, però, l'olio essenziale di limone, come tutti gli oli essenziali di agrumi, è fotosensibile. Per questo motivo, è meglio non usarli in estate o in pieno sole, altrimenti si macchiano le mani.

Come fabbricare il gel antibatterico senza alcool fatto in casa?

Le ricette senza alcool sono meno dure per le mani, ma hanno una durata di conservazione più breve. 
Gel antibactérien sans alcool

Gel per le mani delicato

Quello che serve per 50 ml:

  • 40 ml di gel di aloe vera...
  • 10 ml di olio vegetale a scelta
  • 20 gocce di olio essenziale di Tea tree o di lavanda

La realizzazione:

Mettete tutti gli ingredienti insieme in una piccola ciotola e mescolare bene fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Trasferire la miscela risultante in un flacone e chiuderlo ermeticamente. Voilà, la vostra soluzione idroalcolica senza alcool è pronta all'uso.

Ricetta a base di glicerina

Quello che serve per circa 50 ml:

  • 45 ml di gel di aloe vera
  • 5 ml di glicerina vegetale
  • 12 gocce di olio essenziale dell'albero del tè
  • 12 gocce di olio essenziale di Palmarosa
  • 7 gocce di vero olio essenziale di lavanda

Processo:

Mescolare tutti gli ingredienti prima di versarli in un recipiente adatto. Ecco, la vostra soluzione idroalcolica è pronta.

Ricetta ultra semplice

Quello che vi servirà per circa 30 millilitri:

  • 7 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 gocce di olio essenziale dell'albero del tè
  • 28 ml di gel di aloe vera

La procedura:

Versare tutti gli ingredienti direttamente nel contenitore vuoto di vostra scelta. Agitare vigorosamente per omogeneizzare. La vostra soluzione è ora pronta all'uso.

Come fabbricare il vostro gel idroalcolico senza oli essenziali?

Poiché gli oli essenziali non sono adatti alle donne incinte o che allattano, ai neonati e ai bambini piccoli, così come alle persone che soffrono di determinate patologie, è comunque possibile realizzare una soluzione antibatterica efficace senza alcol.

Gel antibactérien sans huiles essentielles

La ricetta naturale al 100%

Quello che serve per circa 500 ml:

  • 50 cl di acqua bollente
  • 3 cucchiai di trucioli di sapone di Marsiglia (puro al 70%)
  • 2 cucchiaini di olio vegetale a scelta
  • 3 cucchiaini di miele biologico o miele di fiori veri (non quelli venduti nei supermercati)
  • Un flacone con pompa

Ecco come fare:

Fate bollire l'acqua e versatela direttamente sui trucioli di sapone di Marsiglia per scioglierli. Dopo qualche minuto, si può poi mescolare il liquido per far sì che si liquefaccino.

Aggiungere l'olio vegetale e il miele, quindi mescolare con una frusta. Lasciare raffreddare e rimescolare.

Versare il preparato ottenuto in una bottiglia con pompa. È relativamente liquido, ma si solidifica nel tempo per formare un gel. È importante agitarlo bene prima dell'uso.

Come utilizzare il gel idroalcolico?
 

Gel hydroalcoolique DIY

Che si tratti di gel o di soluzione liquida, il processo di utilizzo rimane lo stesso. Infatti, è consigliabile versarne una generosa quantitàsul dorso della mano, per poi strofinare efficacemente sia sul palmo della mano che sul dorso delle mani. Passare anche tra le dita, insistendo bene nelle pieghe e sulle unghie. Le vostre mani sono prive di germi e batteri.

Come posso conservare il mio gel idroalcolico?

Conservation gel hydroalcoolique

A seconda del tipo di gel che hai fatto, la sua durata di conservazione può variare. Infatti, quelli che contengono alcolici hanno una durata di conservazione più lunga rispetto a quelli che ne sono privi. Si può facilmente tenere tra i 3 e i 6 mesi.

Le soluzioni che non contengono alcol si conservano solo per 1-3 mesi. Tuttavia, è possibile estendere la loro durata di conservazione aggiungendo vitamina E o olio di semi di pompelmo. Si tratta di due conservanti naturali.

La ricetta ufficiale fai da te di OMS

Gel hydroalcoolique OMS

Oltre alle ricette che vi inviamo, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato sul suo sito una ricetta per il gel idroalcolico. Questa è una formula più "farmaceutica" che chiunque può fare a casa propria.

Quello che serve per 1 litro:

  • 833,3 ml di 96% di etanolo o 75% di alcool isopropilico...
  • 41,7 ml di perossido di idrogeno
  • 14,5 ml di glicerolo al 98 %.
  • Acqua distillata
  • Vetro di misura
  • Spatola o cucchiaio di legno
  • Coperchio 
  • Un flacone grande o più piccoli 

Il processo di produzione

Attenzione, i prodotti utilizzati devono essere maneggiati con cura. È essenziale fabbricare il prodotto in un locale ventilato ed evitare di respirare i vapori.

Fai bollire l'acqua. Nel frattempo, miscelare etanolo, perossido di idrogeno e glicerolo in un misurino.

Versare l'acqua bollente fino a raggiungere la tacca di 1 litro. Attenzione, inizierà un fenomeno di evaporazione naturale. Chiudere il misurino il più rapidamente possibile con un coperchio.

Dopo qualche minuto, mescolare il preparato con una spatola o un cucchiaio di legno. Chiudete e preparate i vostri contenitori.

Versare rapidamente il contenuto nelle bottiglie e non toccarle per almeno 72 ore. Questo permetterà ai batteri naturalmente presenti nell'alcool o nelle fiale di scomparire.

Non aggiungere oli essenziali o altri ingredienti a questa ricetta. Questo potrebbe causare una reazione inappropriata.

Flacone pompa di soluzione idroalcolica 1L
Strofinare una dose di questo gel idroalcolico sulle mani fino a quando la pelle è secca. Questa soluzione idroalcolica è ideale in situazioni in cui non si ha accesso ad una fonte di acqua e sapone per lavarsi le mani.