Zero waste : negozio di prodotti ecoresponsabili e riutilizzabili

(8h30-18h30 da lunedì a venerdì)
  1. Home
  2. Negozio Zero Déchet
  3. Bellezza/Igiene
  4. Beauty case

Beauty case

La trousse da toilette è un accessorio indispensabile, sia che vogliate fare un viaggio intorno al mondo, passare un weekend romantico in albergo, prepararvi all'arrivo del vostro bambino e al vostro soggiorno in reparto maternità, sia che vogliate organizzare l'armadio del bagno. Scoprite qui la nostra gamma di borse e trousse da toilette in cotone e lino biologico. Come sceglierle? Come pulirla? Come riempirla in modo da non dimenticare nulla senza essere sovraccaricata? Ecco tutte le nostre risposte alle vostre domande!

Lire la suite

Un po' di storia

Tra il XVII e il XIX secolo, gli articoli da toilette venivano trasportati in una scatola contenente anche altri accessori indispensabili per il viaggio. Queste lussuose scatole erano chiamate "necessità di viaggio". Contenevano sia prodotti per l'igiene, utensili per spuntini come coltelli e tazze per esempio, sia il materiale necessario per il lavoro (calamaio, astuccio per scrivere). Gradualmente i contenitori si sono moltiplicati: vanity case, cestino da picnic, trousse da toilette, ciascuno rispondente a specifiche esigenze.

Durante la seconda guerra mondiale, i soldati al fronte avevano anche una kit per bagno. Di solito era un semplice sacchetto di tela, e l'esercito spesso forniva solo il minimo indispensabile (asciugamano e sapone). Dentifricio, rasoio, pennello da barba e spazzolino erano spesso acquistati dal soldato stesso o inviati dalla sua famiglia.

Oggi l'uso degli articoli da toilette si è diffuso e sono disponibili in tutte le dimensioni, forme e prezzi.

Qual è lo scopo di una trousse da toilette?

Se avete mai portato lo shampoo, il dentifricio o il trucco in una valigia o in uno zaino senza kit da toilette, probabilmente avete scoperto l'utilità di questo accessorio a vostre spese.

Perdite, spargimento di prodotti in ogni angolo del bagaglio, difficoltà a trovare rapidamente lo spazzolino e il dentifricio all'arrivo senza dover disfare la valigia quando tutto quello che si vuole fare è sdraiarsi... Portare gli articoli da toilette senza una trousse non è davvero l'ideale.

Con una trousse da toilette ben organizzata, è possibile trovare facilmente tutti i prodotti per l'igiene e la bellezza. Le portate con cura, senza il rischio di danneggiarle, e risparmiate spazio nella vostra valigia o nella borsa. Inoltre, quando non siete in viaggio, la trousse da toilette può essere utilizzata anche come ripostiglio per riordinare i vostri armadi!

Come scegliere la giusta trousse da toilette?

Naturalmente, tutto dipende dalle vostre esigenze. Se si viaggia molto, si consiglia di scegliere un modello abbastanza grande da contenere tutti i prodotti di cui si ha bisogno. Se invece si va via occasionalmente, piuttosto per il fine settimana o per brevi soggiorni, è consigliabile scegliere un modello piccolo, per non essere tentati di occupare troppo spazio. Non ha senso andarsene con una trousse riempita fino all'orlo se si usa solo un quarto dei prodotti!

Poiché ogni gesto per il pianeta conta, vi consigliamo naturalmente di scegliere un modello in fibre naturali, come ad esempio il lino o il cotone organico. Ci sono molti modelli i cui inchiostri sono anche naturali, in modo che nessuna sostanza chimica potenzialmente nociva venga a contatto con i vostri prodotti per l'igiene e il trucco.

Come prendersi cura della propria trousse da toilette?

La maggior parte delle trousse da toilette sono semplicemente lavabili in lavatrice con il resto della biancheria. La frequenza dei lavaggi dipende, naturalmente, dalla frequenza di utilizzo. Si consiglia di lavare questo accessorio ogni volta che si ritorna dal viaggio e di fare riferimento alle istruzioni per la cura indicate dal produttore.

In ogni caso, svuotate completamente e regolarmente il vostro kit di prodotti per l'igiene e la bellezza per evitare di conservare cosmetici obsoleti.

Come viaggiare in aereo con la trousse?

Il trasporto di liquidi è strettamente regolamentato, il che ha conseguenze sulla preparazione del vostro kit da toilette. Prima di tutto, come ferventi sostenitori dello zero rifiuti, possiamo solo iniziare consigliandovi l'opzione dei cosmetici solidi! Dentifricio, deodorante, shampoo, ora potete trovare tutti questi prodotti in versione solida e viaggiare senza problemi con la vostra trousse di articoli in cabina. Un altro vantaggio: la loro composizione è sana e naturale, sia per il vostro corpo che per l'ambiente.

Potete anche dotarvi di piccole bottiglie riutilizzabili da 100 ml, che potete riempire con i vostri prodotti abituali e presentarle in un sacchetto di plastica trasparente, come richiesto dalla normativa.

Qualunque sia l'opzione scelta, si consiglia vivamente di tenere il kit da toilette nelle vicinanze in modo da avere a portata di mano i prodotti per l'igiene in caso di necessità. Questo sarà tanto più apprezzato se i vostri bagagli si perdono e non arrivano a destinazione nello stesso momento in cui arrivate voi! Inoltre, il bagaglio da stiva non è sempre maneggiato con delicatezza, e i vostri cosmetici potrebbero non gradire di essere scossi...

Cosa mettere nella trousse da toilette a zero rifiuti?

State facendo un viaggio e volete approfittare dell'opportunità di adottare prodotti a zero rifiuti? Ecco alcune idee per aiutarvi a costruire una borsa da toilette sana, ecologica e sostenibile.

Cominciamo con l'ovvio, il prodotto essenziale che è stato trascurato per troppo tempo a favore dei gel doccia industriali di dubbia composizione: il sapone. Per l'uso quotidiano, optate per un sapone saponificato a freddo. Questi saponi, frutto di un processo di fabbricazione artigianale, sono ricchi di glicerina e purificano la pelle idratandola.

Si può quindi sostituire l'irritante shampoo industriale pieno di siliconi, che provoca prurito e soffoca le fibre capillari, con uno shampoo solido o uno shampoo secco, naturale e sano. Lo shampoo secco permette di prolungare gli intervalli tra un lavaggio e l'altro assorbendo il sebo in eccesso. È molto pratico quando si viaggia, quando non si ha accesso all'acqua: può essere rimosso con una semplice spazzolata dei capelli. Lo shampoo solido può essere usato come un sapone. Bagnate i capelli e passateli sopra, poi massaggiateli come con uno shampoo classico e risciacquateli con acqua.

Vi consigliamo quindi di mettere un deodorante solido trousse da toilette a zero rifiuti. Ha due grandi vantaggi: non è avvolto nella plastica e la sua composizione è sana. Basta con i sali di alluminio e gli interferenti endocrini, ora è il momento degli oli e dei burri vegetali, dell'argilla e degli oli essenziali! I deodoranti solidi sono di lunga durata e consentono di risparmiare denaro.

È possibile aggiungere un dentifricio solido, che non contiene triclosan, laurilsolfato di sodio, diossido di titanio o altre sostanze nocive per la salute e l'ambiente. I dentifrici solidi sono molto facili da usare, anche se la loro presentazione può essere all'inizio sconvolgente per mancanza di abitudine. Basta spazzolare lo spazzolino da denti sul blocco di dentifricio, bagnarlo e spazzolare accuratamente i denti come con un tubetto di dentifricio.

Per completare la vostra trousse da toilette a zero rifiuti, non dimenticate di aggiungere uno spazzolino da denti in bambù o uno spazzolino a setole ricaricabili, uno spazzolino per capelli, cotton fioc riutilizzabili, trucco se lo usate, uno struccante e salviette lavabili per pulire il viso, nonché un rasoio per questi uomini o per la depilazione. Un paio di forbici o tagliaunghie e una lima saranno sempre utili!

Cosa mettere in una trousse da toilette per bambini?

I neonati hanno esigenze igieniche specifiche, e anche loro hanno bisogno del loro trousse da toilette quando sono in viaggio.

Poiché anche la toilette per bambini può essere a zero rifiuti ed ecologica, non esitate a mettere nel suo kit salviettine lavabili e riutilizzabili per il cambio dei pannolini e linimento fatto in casa. Per preparare il vostro linimento, avrete bisogno di 100 ml di acqua di calce, 100 ml di olio d'oliva biologico e 4 grammi di cera d'api biologica. Si può anche aggiungere qualche goccia di estratto di semi di pompelmo in modo che il linimento si conservi più a lungo. Basta sciogliere la cera d'api nell'olio d'oliva a bagnomaria, poi togliere dal fuoco e aggiungere l'acqua di calce e mescolare bene con una frusta.

Ci sono anche cosmetici solidi (sapone surgras e shampoo delicato) adatti ai bambini. Aggiungere nel kit toilette alcune pipette di soluzione salina per pulire gli occhi e il naso, piccole salviettine morbide, lavabili e riutilizzabili per il viso, qualche impacco sterile, un termometro, forbici per unghie a punta tonda e una spazzola per capelli con setole morbide e morbide.

La trousse da toilette è completa, ecologica e il bambino è pronta per viaggiare!

Prodotti sostenibili ed
eco-responsabile
Soddisfatti o rimborsati
Consegna gratuita a partire
da 69 €
Restituzioni facili e gratuite
Imballaggio riciclabile
e compostabile
Sito e pagamento
sicuro