Zero waste : negozio di prodotti ecoresponsabili e riutilizzabili

(8h30-18h30 da lunedì a venerdì)
  1. Home
  2. Negozio Zero Déchet
  3. Bellezza/Igiene
  4. Mutandine mestruali

Mutandine mestruali

Un terzo delle donne soffre di allergie legate alla composizione degli assorbenti monouso. Nate nel 2012 negli Stati Uniti e sempre più popolari in Europa da 2 anni, le mutandine mestruali sono una rivoluzione. Composte da diversi strati di tessuti diversi, ognuno con proprietà specifiche, le mutandine mestruali possono essere indossate al mattino e ti proteggono per lunghe ore. Sono comode, sicure e senza sprechi!

Lire la suite

Mutandine mestruali: come funzionano?

Ci sono molte marche e ogni mutandina mestruale ha una composizione specifica. Tuttavia, tutti sono progettate sullo stesso principio di sovrapposizione di strati di tessuto, che assorbono e trattengono il sangue. Ecco i diversi elementi che compongono una mutandina mestruale:

  • Il topper, cioè il tessuto che è a diretto contatto con la pelle, è assorbente, traspirante e morbido. Molto spesso è fatto di cotone biologico.
  • La parte centrale deve essere in grado di catturare e trattenere il sangue: può essere fatta di cotone, ma anche di bambù o di fibre di eucalipto per esempio.
  • Il fondo delle mutandine deve essere impermeabile per contenere il sangue ed evitare perdite e macchie, mentre è traspirante per evitare la macerazione e il disagio. Molto spesso è realizzato in PUL, poliestere spalmato di poliuretano.
  • Infine, l'esterno della mutandina può essere in cotone o in materiale sintetico come la lycra. Sta a voi scegliere il tessuto con cui vi sentite a vostro agio a contatto.

Per quanto tempo posso indossare una mutandina per il ciclo?

Come sempre quando si tratta di protezione igienica, tutto dipende dal vostro flusso. Tuttavia, per flussi leggeri, medi e anche pesanti, gli slip mestruali proteggono generalmente per 12 ore. Inoltre, esistono diversi modelli, progettati per flussi diversi e più o meno assorbenti. Per le donne con periodi di sanguinamento, tuttavia, è meglio usare una coppetta o un tampone come integratore, almeno all'inizio del ciclo.

Le mutandine per flusso leggero a medio assorbono l'equivalente di due tamponi, mentre le mutandine a flusso pesante sostituiscono fino a tre o quattro tamponi. Indossa le mutandine alla mattina e non pensarci più fino alla sera.

C'è una sensazione di umidità?

Proprio come con un asciugamano, e a differenza delle protezioni intravaginali come tamponi e coppette, il sangue scorre liberamente. Pertanto, si sente il flusso, ma questa sensazione di bagnato scompare molto rapidamente, non appena il sangue viene assorbito dalle mutandine. Tuttavia, se l'umidità non scompare, è probabilmente il momento di cambiare le mutandine!

Le mutandine mestruali sono comode?

A differenza degli assorbenti, che a volte si deformano e possono scivolare o staccarsi, soprattutto alle ali, le mutandine mestruali non si muovono, si adattano perfettamente e non formano pieghe. Rimangono in posizione fino a sera, che è proprio quello che ci si aspetta da una protezione intima.

Il fondo delle mutandine è naturalmente un po' più spesso di una classica mutandina, ma non c'è la sensazione del pannolino come con un assorbente. In alcune marche, il fondo è ancora più sottile di un assorbente, senza perdere la sua capacità di assorbimento.

E l'estetica?

Se le prime mutandine mestruali non erano francamente all'altezza dell'eleganza, le marche hanno fatto passi da gigante e ora sono disponibili diversi modelli. Tagli classici, shorty o tanga, pizzi, colori... Ora si tiene conto dell'aspetto estetico, oltre che del comfort e dell'efficienza. Nota: le mutandine mestruali non sono più visibili attraverso l'abbigliamento delle normali mutandine.

Come attrezzarsi in modo sostenibile?

Siete un po' scettici e non sapete se questo tipo di protezione periodica fa per voi? Cominciate quindi ad acquistare un solo paio di mutandine e provatele a casa, per familiarizzare con il prodotto senza essere tentati di controllare ogni due minuti per assicurarvi che non ci siano perdite. Questo vi permetterà di controllare l'esatto periodo di tempo in cui la mutandina rimarrà efficace a seconda del vostro flusso, e vi darà un'idea migliore di quante mutandine dovrete acquistare per un ciclo completo.

Convinte? È possibile investire in mutandine multiple. Idealmente, ne servono almeno 4 per poter alternare facilmente il lavaggio e l'asciugatura delle mutandine usate. Ma naturalmente tutto dipende dal flusso, dal numero di ore durante le quali la capacità di assorbimento delle mutandine mestruali rimane ottimale e quindi dal numero di mutandine utilizzate in un giorno. Potete anche acquistare due modelli appositamente progettati per essere più assorbenti, da utilizzare durante i primi due giorni del vostro ciclo, e altri due adatti a flussi di luce quando siete alla fine del vostro ciclo. Le mutandine mestruali possono essere indossate anche di notte.

Come si lava e si cura una mutandina mestruale?

Non preoccupatevi, niente di restrittivo! Quando a fine giornata andate a casa e vi cambiate le mutandine, sciacquate le mutandine usate sotto l'acqua fredda (fate attenzione ad usare acqua fredda per non congelare il sangue), e strizzatele in modo che sgorghino bene. Si possono anche immergere per 30 minuti in una bacinella di acqua fredda, ma questo passaggio non è obbligatorio.

Poi, basta metterle in lavatrice con il resto della biancheria, di solito a 30°C al massimo. Non preoccuparti: il tuo bucato non si macchierà. In ogni caso, fare riferimento alle istruzioni per la cura del produttore. L'ideale sarebbe lavarle in una rete per abiti o in una federa, in modo che non si rovinino sfregandoli contro altri abiti, spesso più pesanti, come i jeans. Ma questa precauzione non è specifica per le mutandine mestruali: è consigliata per tutti i capi di lingerie.

Evitare l'uso di ammorbidente, che può ridurre nel tempo la capacità di assorbimento delle mutandine mestruali, e non asciugarle in asciugatrice. Grazie alla loro composizione e ai molteplici strati di tessuto che garantiscono l'assorbimento del sangue, le mutandine possono richiedere fino a 24 ore per essere asciugate. È quindi utile acquistare una quantità sufficiente di mutandine per rispettare il tempo di asciugatura.

Qual è il budget necessario?

Una mutandina mestruale costa tra i 30 e i 40 € a seconda della marca, del modello e della composizione. Un set di 4 mutandine vi costerà quindi circa 150 €. Un pacchetto di 20 assorbenti igienici monouso costa in media 5 €. Tenendo presente che un assorbente monouso deve essere cambiato almeno ogni sei ore, avrete bisogno di almeno 4 assorbenti al giorno, 20 in totale se il vostro ciclo dura 5 giorni. Questo vi costerà 60 euro all'anno e 300 euro per 5 anni.

Le mutandine mestruali hanno una durata media di vita di 5 anni, o anche più lunga a seconda della frequenza d'uso e del numero di lavaggi. Con un investimento di 150 euro per 4 mutandine mestruali, risparmiate 150 euro in 5 anni. Il budget iniziale non è trascurabile, ma il costo è finalmente ammortizzato e redditizio. È anche possibile attrezzarsi progressivamente acquistando una o due mutandine in più ogni mese, ad esempio.

Le mutandine mestruali creano cattivi odori?

Non c'è rischio di cattivi odori con le mutandine mestruali, a differenza degli assorbenti igienici monouso che non sono sufficientemente traspiranti e le cui sostanze chimiche mescolate alla macerazione del sangue sono responsabili del cattivo odore. I tessuti utilizzati per le mutandine mestruali non contengono sostanze chimiche e sono traspiranti, quindi non c'è macerazione né odore!

Sono adatti per la perdite urinarie?

Anche se questa non è la loro funzione primaria, molte donne li usano per le perdirte urinarie leggere. Non ci sono controindicazioni!

Le mutandine mestruali sono ecologiche?

Che siano fatte al 95% di cotone organico o contengano più fibre sintetiche, le mutandine mestruali sono intrinsecamente ecologiche perché sono durevoli, riutilizzabili e fanno parte di un approccio a zero rifiuti. Una donna usa tra i 10.000 e i 12.000 pezzi di imbottitura mestruale usa e getta nel corso della sua vita. Realizzate in gran parte in plastica, senza contare l'imballaggio, queste protezioni vengono sepolte, incenerite, e a volte anche lasciate nella natura selvaggia, e raggiungono gli oceani dove si decompongono in microparticelle dannose per la vita marina.

Con le mutandine mestruali non ci sono sprechi e quindi non c'è inquinamento: una mutandina dura in media cinque anni, l'equivalente di 1.200 assorbenti igienici che non saranno prodotti, trasportati o gettati via. Grazie alle mutandine mestruali, si contribuisce alla lotta contro l'inquinamento in generale e contro l'inquinamento plastico degli oceani in particolare. Tutto questo mentre ci si sente a proprio agio, ben protetti e liberi da qualsiasi sostanza chimica potenzialmente dannosa!

Prodotti sostenibili ed
eco-responsabile
Soddisfatti o rimborsati
Consegna gratuita a partire
da 69 €
Restituzioni facili e gratuite
Imballaggio riciclabile
e compostabile
Sito e pagamento
sicuro