Zero waste : negozio di prodotti ecoresponsabili e riutilizzabili

(8h30-18h30 da lunedì a venerdì)
  1. Home
  2. Negozio Zero Déchet
  3. Bellezza/Igiene
  4. Olio struccante

Olio struccante

Togliere delicatamente il trucco nutrendo la pelle con antiossidanti, vitamine e luminosità. Provate gli oli struccanti per ripristinare la vitalità della vostra pelle.

Se si indossa il trucco, si dovrebbe cercare di rimuovere il fondotinta, l'ombretto, il rossetto... con l'olio struccante. Molto più nutriente e benefico per la pelle di un semplice struccante classico o di un tonico, gli oli struccanti vi porteranno molti benefici. Abbiamo selezionato per voi oli struccanti naturali di alta qualità. Tutto quello che dovete fare è scegliere!

Lire la suite

La storia degli oli struccanti

Il trucco è stato usato da uomini e donne fin dalla preistoria. In primo luogo, sotto forma di dipinti facciali che proclamano l’appartenenza a un clan, utili ai riti chamanici, ai culti funerari e alla fertilità o a un rituale che annuncia una guerra, è solo all’epoca dell’antico Egitto che il trucco ha assunto un carattere più estetico, come lo conosciamo attualmente.

In Egitto, dove il culto della bellezza era onnipresente, oli e creme profumate erano essenziali, non solo per portare un profumo molto piacevole alla pelle, ma anche per abbellire l'epidermide. Il clima era molto secco e caldo e gli oli proteggevano la pelle dai raggi solari, idratandola.

In Europa, il trucco è stato portato da carovane che trasportavano seta e spezie. Tuttavia, dobbiamo aspettare i tempi moderni per vedere apparire gli struccanti. In effetti, la pelle era abituata a non truccarsi grazie a una pulizia del viso rapida e a volte mal eseguita.

Le donne giapponesi usano da secoli gli oli per struccarsi. Hanno incorporato questi prodotti nella loro routine di bellezza per mantenere la pelle bella, idratata e nutrita. In Europa, le donne preferiscono optare per il latte detergente o i tonici per una perfetta rimozione del trucco. Tuttavia, questi prodotti sono talvolta troppo oleosi o, al contrario, troppo secchi e danneggiano la pelle. È necessario provarne diversi prima di ottenere l'effetto desiderato.

Dimenticati per lungo tempo, gli oli vegetali struccanti stanno tornando di moda oggi. Hanno dimostrato i loro benefici e sono soprattutto molto più naturali dei prodotti struccanti venduti nei supermercati. Inoltre, sono generalmente composti solo da ingredienti di origine vegetale, che soddisfa le donne attente alla salute e quelle alla ricerca di truccatori vegani affidabili.

Gli oli struccanti si possono trovare sul mercato europeo in due forme. In primo luogo, c'è la formula liquida, con olio a volte puro, che viene generalmente applicata con la punta delle dita piuttosto che con l'aiuto di un batuffolo di cotone, di una salvietta o di qualsiasi altro supporto. Questo è ciò che lo rende lo struccante perfetto per gli amanti dei rifiuti zero. Poi c'è la versione solida, da portare ovunque senza il rischio di perdere e di danneggiare i vestiti in una borsa o in una valigia.

A cosa servono?

Ovviamente, la funzione primaria di un olio struccante è quella di rimuovere il trucco quotidiano dal viso e dal collo. Questo può essere fondotinta, ma anche mascara, kohl, eyeliner, ombretto, fard, rossetto... Toglie  sia il trucco classico che waterproof.

Gli oli struccanti hanno dimostrato la loro efficacia, in particolare nella rimozione delle impurità e nella rimozione delle tracce più ostinate di trucco. Non danneggiano la pelle e, al contrario, lasciano una pellicola lipidica non grassa, protettiva e idratante per proteggerla. Molto apprezzati nel mondo della cosmesi lenta, gli oli struccanti sono diventati una parte essenziale della routine di bellezza di molte donne.

Come funzionano gli oli struccanti?

Questi prodotti dissolvono sostanze simili. Essendo lipofili, attireranno gli oli contenuti nel trucco, così come il sebo. L'olio struccante scioglierà il trucco e il sebo, per rimuoverli dalla pelle.

Allo stesso tempo, l'olio contiene emulsionanti che detergono, nutrono e idratano la pelle in profondità. La maggior parte degli oli struccanti sono neutri in quanto contengono oli vegetali non profumati e ricchi di gliceridi.

Quali sono i loro vantaggi?

Il vantaggio degli oli struccanti è che sono adatti a tutti i tipi di pelle, anche la più grassa. Infatti, anche se sono oli, alcuni hanno proprietà purificanti e antisettiche.

Puri o a base di oli minerali, esteri degli acidi grassi e idrocarburi naturali, gli oli vegetali non si impregnano nella pelle, ma rimangono in superficie per depositare una pellicola protettiva idratante.

Ad ogni applicazione, la vostra pelle diventerà sempre più luminosa e sana.
 

Come scegliere l'olio struccante?

Ogni olio struccante fornisce diversi benefici alla pelle. A seconda dell'olio vegetale scelto, si può ottenere un effetto luminoso, anti-invecchiamento, purificante... Sta a voi trovare quello più adatto al vostro tipo di pelle.

Ad esempio, l'olio struccante a base di olio di argan sarà più appropriato per la pelle matura. Per quanto riguarda quelli a base di nocciolo di albicocca, purificheranno la pelle a rischio di acne. Quello a base di rosa muschiata porterà un'idratazione più intensa.

Come usare gli oli struccanti?

La rimozione del trucco con l'olio struccante non richiede lo stesso processo di quello utilizzato con uno struccante tradizionale. Allo stesso modo, che sia liquido o solido, il processo varia. Ecco come fare.

Rimozione del trucco con olio struccante liquido

Si consiglia di procedere in due fasi. Per prima cosa, versate qualche goccia di olio struccante nel palmo della mano per riscaldarlo e aumentarne così l'azione. Quindi, massaggiate il viso bagnato o asciutto con la punta delle dita, formando dei piccoli cerchi. È possibile soffermarsi un po' più a lungo su aree con più trucco rispetto ad altre. Non esitate a strofinare l'olio struccante su tutto il viso, anche sotto gli occhi e sulle labbra; durante questo processo finirete ad avere il viso pieno di trucco, soprattutto se usate rossetto e mascara. Questo è normale! L'olio sta facendo il suo lavoro sciogliendo il trucco.

Il secondo passo è quello di sciacquare con acqua limpida, senza strofinare, fino a far scomparire ogni traccia di trucco. Per fare questo, bagnatevi le mani e continuate i movimenti rotatori delle dita sul viso. A contatto con l'acqua, l'olio emulsionerà e formerà una sostanza cremosa che verrà rimossa molto facilmente dall'epidermide.

Ripetere per tutto il tempo necessario. Poi, una volta che l'olio ha finito di reagire con l'acqua, si può sciacquare il viso con abbondante acqua.

Asciugare il viso con un asciugamano morbido. Non strofinare la pelle, poiché si potrebbe rimuovere l'intera pellicola protettiva dell'olio e danneggiare la pelle allo stesso tempo.

Rimozione del trucco con olio struccante solido

L'olio solido per lo struccante sembra una saponetta. Dura più a lungo dell'olio liquido perché è più concentrato. I suoi benefici sono gli stessi dell'olio per lo smacchiatore liquido. Tuttavia, questo tipo di imballaggio è più adatto a chi cerca prodotti cosmetici a zero rifiuti.

Per utilizzare l'olio struccante solido, procedere come con il sapone. Inumidire il viso e poi far scorrere il sapone sotto l'acqua. Strofinare l'olio struccante solido tra le mani per rimuovere una piccola quantità o applicarlo direttamente sul viso.

Applicare le mani sul viso con movimenti circolari dolci e lenti dall'interno del viso verso l'esterno. Insistere sulle aree di trucco in modo che il trucco possa essere rimosso correttamente.

Sciacquare con acqua, sia con la punta delle dita che con molta acqua limpida, quindi asciugare con un asciugamano, tamponando delicatamente il viso.

Dopo l'uso, è importante che l'olio solido per lo struccante sia lasciato asciugare all'aria prima di essere conservato in una confezione o in un kit, altrimenti sarà sprecato e diventerà inutilizzabile.

Prodotti sostenibili ed
eco-responsabile
Soddisfatti o rimborsati
Consegna gratuita a partire
da 69 €
Restituzioni facili e gratuite
Imballaggio riciclabile
e compostabile
Sito e pagamento
sicuro